A un giorno dalla fine Italia, Türkiye e Francia sul podio

AA/Algeri/Aksil Ouali

I Giochi del Mediterraneo di Oran 2022 (Algeria) si concluderanno mercoledì 6 luglio. Con un giorno rimasto, questi giochi sono in gran parte dominati da tre paesi, vale a dire Italia, Türkiye e Francia.

E la classifica generale non dovrebbe cambiare a meno che non avvenga un miracolo. In tutti i casi è l’Italia in testa alla classifica con un totale di 159 medaglie finora, di cui 48 d’oro, 50 d’argento e 61 di bronzo.

Gli atleti italiani sembrano insaziabili, moltiplicando i loro titoli nell’ultima settimana, come accade oggi, aggiungendo 11 nuove medaglie al loro capitale collettivo. Grazie al suo slancio nei primi giorni di gara, Türkiye si è assicurato il secondo posto con 108 medaglie, di cui 45 d’oro, 26 d’argento e 37 di bronzo. Martedì gli atleti turchi hanno vinto quattro medaglie, di cui due d’oro, una d’argento e una di bronzo.

Italia e Türkiye non possono essere superate da nessuno dei concorrenti. Al terzo posto troviamo la Francia con 81 medaglie finora, di cui 21 d’oro, 24 d’argento e 36 di bronzo, solo tre nuovi traguardi per la giornata.

Il paese ospitante l’Algeria ha 53 medaglie (20 d’oro, 17 d’argento e 16 di bronzo). Gli atleti algerini si sono accontentati di una sola medaglia d’argento in questa penultima giornata. Questo Paese deve fare attenzione alla Spagna, che sta lentamente risalindo la classifica, vincendo 64 titoli, di cui 14 d’oro, 25 d’argento e 25 di bronzo.

A ciò si aggiunge la forte rimonta dell’Egitto, che sale al 6° posto con un totale di 64 successi, di cui 14 medaglie d’oro, 25 d’argento e 25 di bronzo.

La Serbia precipita al 7° posto con 29 medaglie di cui 13 d’oro, 7 d’argento e 9 di bronzo. Grecia (8°) e Portogallo (9°) sono tra i primi 10 con 31 medaglie (10 d’oro, 11 d’argento e 10 di bronzo) e 25 medaglie (7 d’oro, 10 d’argento e 8 di bronzo) rispettivamente.

La Tunisia rimane ancora al 10° posto con 27 medaglie di cui 6 d’oro, 8 d’argento e 13 di bronzo. Gli atleti tunisini oggi non hanno vinto nulla. Anche se si trattava di un totale di 33 medaglie (3 d’oro, 13 d’argento e 17 di bronzo), il Marocco non lascia la morbida ombra della classifica. È ancora classificato 15 ° a causa del basso numero di medaglie d’oro vinte.

Solo una parte degli annunci che l’Agenzia Anadolu invia ai suoi abbonati tramite l’Internal Broadcasting System (HAS) viene trasmessa collettivamente sul sito web di AA. Contattaci per registrarti.

Casimiro Napolitani

"Comunicatore. Studioso professionista del caffè. Fanatico della cultura pop esasperante e umile. Studente devoto. Amichevole drogato di social media."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.