Ancelotti: “Sosterrò il Canada ai Mondiali in Qatar” – News – News

Carlo Ancelotti, al suo secondo periodo sulla panchina del Real Madrid, è pronto ad aggiungere un altro scudetto spagnolo dopo aver così vinto tutti i titoli che ha vinto con le Merengues.

Tuttavia, c’è una squadra a cui tiene, anche se sono passati anni da quando lo ha servito. Il motivo del Milan, con cui l’allenatore italiano ha alluso ai “rossoneri” in un’intervista a “Rai Radio 1”.

Deportazioni e timori di sabotaggio – Lo sfondo segreto, i misteri del Monte Athos

Torno al Milan dopo il Real? Chi lo sa. Parlerò il giorno in cui andrò in pensione al Real. Se lo faccio tra 20 anni, preferirei andare in pensione piuttosto che andare al Milan. Comunque è una delle poche squadre che tengo nel cuore perché mi ha cresciuto. Non come giocatore, ma come allenatore.

Devo tornare come consulente? “Maldini sta facendo questo lavoro per una volta, non gli servono due”, ha detto l’ex allenatore, che nella stessa intervista ha rivelato che sosterrà il Canada per l’assenza dell’Italia ai Mondiali.

“Nelle fasi finali della Coppa del Mondo, sosterrò il Canada. Non c’è più da molti anni ed è la mia seconda casa. “Inoltre, il presidente della Federcalcio canadese è abruzzese, quindi tutti dovrebbero sostenere il Canada”.

SYRIZA: Le difficoltà future – La grande scommessa Tsipras per il prossimo giorno del 3° Congresso

Seguire in quale Google News ed essere il primo a conoscere tutte le ultime novità
Scopri tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.