Apparente saluto nazista porta al 15enne russo Karter licenziato dalla squadra, indagini in corso – Reuters

Artem Sevetiukhin, 15 anni, domenica ha vinto il primo round degli Europei ma ora il suo gesto sul podio è al centro dell’attenzione. Il quindicenne russo sembrava fare il saluto nazista dopo la vittoria e ora è stato licenziato dalla sua squadra per lo stesso motivo ed è indagato dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA).

IPL A COPERTURA COMPLETA | PROGRAMMA | RISULTATI | CAPPELLO ARANCIONE | CAPPELLO VIOLA

Severiukhin ha gareggiato con licenza italiana in quanto la FIA ha bandito i concorrenti russi. Durante la cerimonia del podio, ha colpito il petto due volte con il pugno prima di estendere il braccio destro a Portimao, in Portogallo. Poi è scoppiato a ridere.

La FIA ha dichiarato lunedì di “aver avviato un’indagine immediata sul comportamento inaccettabile di Artem Severiukhin verificatosi durante la cerimonia del podio”.

Il team di Severiukhin, Ward Racing, ha detto di averlo licenziato.

“Ward Racing si vergogna profondamente dell’azione del pilota”, ha scritto su Instagram il team svedese, aggiungendo di aver mostrato la sua opposizione all’invasione russa dell’Ucraina apponendo adesivi “No War” sui caschi dei piloti realizzati e che c’erano tre famiglie dei profughi ucraini. Viaggia con la squadra.

“A causa di queste considerazioni, Ward Racing non vede possibilità di ulteriore collaborazione con Artem Severiukhin e rescinderà il suo contratto di gara. »

In un video pubblicato su Instagram, l’adolescente si è scusato ma ha negato che fosse un gesto nazista.

“Molti lo vedevano come un saluto di Hitler, non è vero. Non ho mai sostenuto il nazismo e lo considero uno dei peggiori crimini contro l’umanità”, ha detto.

“So di essere uno sciocco e sono pronto per essere punito, ma per favore credete che le mie azioni non siano state intenzionali. »

Motorsport.com ha citato la Russian Automobile Union dicendo che anche lei stava esaminando la questione.

“Rileviamo inoltre che consideriamo inaccettabile qualsiasi manifestazione, anche accidentale, del fascismo e del nazismo negli sport motoristici russi e tra gli atleti russi”, ha affermato l’ente russo.

(Con ingressi AFP)

Leggi le ultime notizie sull’IPL 2022, le ultime notizie e gli aggiornamenti in tempo reale qui.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.