Dal 1922 la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori dedica senza sosta le proprie energie alla diffusione della cultura della Prevenzione, che oggi resta l’arma più efficace per vincere il cancro. La Prevenzione ci consente di vivere bene e più a lungo: non solo salva la vita impedendo l’insorgenza di una malattia o ritardandone l’evoluzione, ma evita anche la sofferenza e l’utilizzo di farmaci spesso debilitanti.


Scopi e attività istituzionali

1. La LILT opera senza fini di lucro ed ha come compito istituzionale principale la promozione della prevenzione oncologica.

2. La LILT promuove e attua: 

  1. la corretta informazione e l’educazione alla salute e alla prevenzione oncologica;
  2. le campagne di sensibilizzazione rivolte alle persone ed agli organismi pubblici, convenzionati e privati, che operano nell’ambito sociosanitario e ambientale;
  3. le iniziative di formazione e di educazione alla prevenzione oncologica, anche nelle scuole e nei luoghi di lavoro;
  4. la formazione e l’aggiornamento del personale socio-sanitario e dei volontari;
  5. la partecipazione dei cittadini e delle diverse componenti sociali alle attività della LILT;
  6. gli studi, l’innovazione e la ricerca in campo oncologico;
  7. le attività di anticipazione diagnostica, l’assistenza psico-sociosanitaria, la riabilitazione e l’assistenza domiciliare, anche attraverso le varie espressioni del volontariato, nel rispetto della normativa concernente le singole professioni sull’assistenza sociosanitaria.

3. Nel perseguimento degli scopi sociali la LILT collabora e si coordina con:

  1. le amministrazioni, le istituzioni, gli enti e gli organismi nazionali, regionali e Provinciali che operano nell’ambito socio-sanitario, ambientale e della prevenzione oncologica in particolare;
  2. le istituzioni, gli enti e gli organismi che operano a livello internazionale in campo oncologico, nelle relative attività di studio, di innovazione e di ricerca;
  3. le istituzioni scolastiche, i clubs, i sodalizi e le associazioni di servizio, le organizzazioni sindacali e imprenditoriali, le Forze Armate.

4. La LILT cura la raccolta del supporto economico pubblico e privato per il perseguimento degli scopi statutari.

5. La LILT può costituire, nel rispetto della normativa vigente, una Fondazione non avente scopo di lucro, per il perseguimento, il finanziamento, la promozione ed il supporto alle proprie attività istituzionali.