Foggia attacca Muñoz: “Questi giovani vengono e non ti lasciano correre”

Foto: MotoGP

Dennis Foggia è stato coinvolto in una controversia in cui non era d’accordo con la direzione di gara.

Le gare della Moto3 sono sempre frenetiche, ma pur sapendo che a volte i piloti si arrabbiano anche. Questo è stato il caso di Dennis Foggia, che si è arrabbiato con David Muñoz perché ad Assen pare si stessero mordendo fino a quando Foggia è caduto da solo e anche Muñoz è caduto all’ultimo giro. Ecco perché l’italiano ha parlato delle azioni del sivigliano che da allora non gli è piaciuto sport del cielo. Inoltre, quest’anno il mondiale non va per niente bene per il Foggia, il che a sua volta significa che normalmente non è più dell’umore giusto per combattere nessuno in pista.

“Ero calmo, mi hanno spinto e mi hanno dato il lungo giro”cominciò a raccontare Dennis Foggia al microfono della televisione italiana. “Per tutta la gara, Muñoz è venuto con il volante. Fallendo 5 giri mi ha fatto fuori, questi giovani vengono e non ti lasciano correre”, ha sottolineato quello di Leopard Racing che ha passato tutta la gara a lottare con David Muñoz. Tuttavia, La Direzione Gara non ha ritenuto che le azioni dei due piloti fossero qualcosa su cui indagare, non vi è quindi alcuna sanzione per nessuno dei due.

“Mi ha aggredito fin dai primi giri, gli ho detto di calmarsi”

Dalla parte del Foggia, ovviamente, la colpa è di Muñoz. “Ho dovuto attaccare negli ultimi due giri. Dovrebbero agire. Mi ha attaccato fin dai primi giri, gli ho detto di calmarsi.ha commentato Dennis. “Mi ha preso in mezzo”, Ha aggiunto. Ed è quello in questa polemica l’unico a lamentarsi fu Foggia, Bene, Muñoz non ha commentato questo nelle sue dichiarazioni post-gran premio. Comunque, entrambi sono caduti in gara e non sono stati in grado di segnare punti.

Vero è che questa stagione non è stata favorevole al Foggia. Il pilota romano è terzo assoluto, ma più di 70 punti lo separano da Sergio García Dols, l’attuale leader della Moto3. “Il mondiale? Penso gara per gara, ero preparato qui. Avrei potuto salire sul podio, ma era sbagliato., Leopard Racing ha voluto scaricare la pressione e pensare a appuntamento dopo appuntamento. Tuttavia, è consapevole che non sarà facile rimanere tra i primi 3 in assoluto.

ISCRIVITI GRATIS a Motosan.es nella campana 🔔? ¡SEGUIRE Vederli NOTIZIE RECENTI!

Offerto da:
SCATOLA KAWASAKI

SCATOLA IMPORTATORE
SCATOLA GALFER
SCATOLA PONTE
SCATOLA KOMOBI
SCATOLA HJC

Lino Siciliani

"Guru del cibo. Tipico evangelista dell'alcol. Esperto di musica. Aspirante sostenitore di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.