Guerra in Ucraina: continuano le battaglie per la principale rotta di rifornimento orientale – Politica

Baerbock vuole mantenere la speranza che la guerra in Ucraina finisca

Secondo il ministro degli Esteri federale Annalena Baerbock (Verdi), la durata della guerra di aggressione russa contro l’Ucraina è completamente sconosciuta. “Non sappiamo quando finirà la guerra. Potrebbe finire domani quando il presidente russo fermerà i bombardamenti”, ha detto Baerbock prima del vertice Nato di martedì a Madrid.

È l’auspicio espresso dal presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy. E il West deve fare di tutto per mantenere viva questa speranza. “Faremo di tutto per garantire che l’Ucraina rimanga uno stato sovrano e che l’intero Paese possa vivere in pace e libertà”, ha promesso Baerbock. Il politico verde è in Spagna per il vertice della Nato. Secondo i partecipanti, Selenskyj ha detto lunedì al vertice del G7 in Baviera che sperava che l’invasione finisse quest’anno. Evoca la durezza dell’inverno, che rende più difficili i combattimenti.

Tuttavia, secondo il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, la Russia vuole continuare la guerra fino a quando le richieste russe non saranno soddisfatte. “La squadra ucraina può finire tutto prima della fine della giornata”, ha detto martedì. Solo loro avrebbero dovuto Le condizioni della parte russa sono soddisfatte. “Deve essere dato un ordine alle unità nazionaliste e all’esercito ucraino di deporre le armi”, ha detto. (Dpa)

Stefania Zampa

"Giocatore per tutta la vita. Fanatico di Bacon. Introverso appassionato. Praticante di Internet totale. Organizzatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.