Il Palermo viene acquistato dal City Football Group, proprietario di Manchester City e New York | Serie sportiva A

Secondo le informazioni di qualche giorno fa sport del cieloil gruppo di investimento che detiene la maggioranza della capitale araba, è diventato l’80% delle azioni del club italiano.

La squadra è stata a malapena promossa la scorsa stagione al serie B e una delle intenzioni è riportarlo in Serie A, serie in cui non gioca dopo essere stato retrocesso nella stagione 2016-17.

Fu retrocesso in Serie C a causa di problemi finanziari dal 2019-2020 e dopo due anni è riuscito a tornare in questa categoria del calcio italiano.

“Il Palermo è un grande club storico con un’identità forte e orgogliosa. Lavoreremo per far crescere il Palermo in modo sostenibile negli anni a venire. È un club molto speciale e il nostro ruolo sarà quello di mettere in luce tutto ciò che lo rende così speciale. ” ha dichiarato Ferran Soriano, direttore esecutivo del City Football Group.

Le squadre iscritte al City Football Group, nuovo titolare del Palermo

  • Manchester City (Inghilterra)
  • New York (Stati Uniti)
  • Melbourne FC (Australia)
  • Yokohama F. Marinos (Giappone)
  • Montevideo Torque City (Uruguay)
  • Girona (Spagna)
  • Sichuan Jiuniu FC (Cina)
  • Mumbai City FC (India)
  • Lommel SK (Belgio)
  • Troyes (Francia)
  • Bolivar (Bolivia/club associato)
  • Vannes Olympique Club (Francia/club associato)
  • Palermo (Italia).

Per debiti scompare lo storico club italiano Palermo

Drina Piccio

"Datopato di Internet. Orgoglioso evangelista della cultura pop. Studioso di Twitter. Amico degli animali ovunque. Comunicatore malvagio."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.