Il Trampoline Institute ha pubblicato i fatti che devi sapere sul vaiolo delle scimmie

L’Istituto serbo di sanità pubblica “Dott. Milan Jovanović Batut ha pubblicato i fatti più importanti che dovresti sapere sul vaiolo delle scimmie e quali misure preventive sono disponibili.

Secondo quanto riferito, il vaiolo delle scimmie è causato dal virus del vaiolo delle scimmie, che appartiene al genere Orthopoxvirus nella famiglia Poxviridae.

Nel periodo dal 13 al 21 maggio, sono stati registrati 28 casi sospetti e 92 confermati di vaiolo delle scimmie in 12 paesi non endemici in tutto il mondo.

Questa malattia del gruppo di zoonosi arriva secondo il sito web “Trampolino.

Le manifestazioni cliniche più spesso includono: febbre, eruzioni cutanee e linfonodi ingrossati e la malattia può portare a una serie di complicazioni.

La malattia è solitamente autolimitante con sintomi che durano da 2 a 4 settimane.

Il virus viene trasmesso all’uomo attraverso uno stretto contatto con una persona o un animale infetto, o attraverso oggetti contaminati (a stretto contatto con lesioni cutanee, fluidi corporei, goccioline respiratorie e oggetti contaminati come lettiera).

Il quadro clinico del vaiolo delle scimmie ricorda quello del vaiolo, un’infezione correlata all’ortopoxvirus che è stata dichiarata eradicata a livello mondiale nel 1980. Il vaiolo è meno contagioso del vaiolo e provoca malattie meno gravi.

I vaccini utilizzati durante il programma di eradicazione del vaiolo fornivano anche protezione contro il vaiolo delle scimmie, ma va tenuto presente che la vaccinazione contro il vaiolo non era più ampiamente disponibile nel 1980 e che l’immunità dalla vaccinazione non era completa e permanente. Sono stati realizzati anche vaccini più recenti, uno dei quali è stato approvato per prevenire il vaiolo delle scimmie.

Un farmaco antivirale sviluppato per curare il vaiolo è approvato anche per trattare il vaiolo delle scimmie, ha detto il trampolino.

Altro su questo SCORCIATOIA

Giacinto Udinesi

"Secchione di bacon. Lettore generico. Appassionato di web. Introverso. Professionista freelance. Pensatore certificato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.