In Italia assicurano che Ángel Di María continuerà la sua carriera alla Juventus

El Fideo firmerà con l’ente italiano nelle prossime ore

Angelo Di Maria Sarò finalmente un giocatore Juve e giocherei così in un altro campionato importante Europa come il Italiano, dopo aver brillato in spagnolo e inglese, oltre al portoghese e recentemente in francese. Lo ha annunciato il prestigioso quotidiano La Gazzetta dello Sport e la disposizione tra la stella di Rosario e la vecchia Signora sarebbe imminente.

Così come questo media aveva annunciato la settimana precedente che il club torinese ne aveva avuto abbastanza di aspettarlo, ha sostenuto nella sua ultima pubblicazione che l’intera trattativa era sulla buona strada, confortato dal fatto che Il Barcellona non ha preso la decisione di ingaggiarlo come inizialmente accennato.

Il spaghetto cesserà di essere un giocatore Parigi Saint Germain definitivamente giovedì prossimo, poi sigillerà l’incorporazione al potere del nord Italia che diventerebbe ufficiale dopo la firma del suo contratto.

In questo contesto, l’arciere esperto e leggenda del Gianluigi Buffon della Juventus Ha approvato l’arrivo del suo ex compagno di squadra al club, assicurandolo il suo contributo in Serie A sarebbe simile a quello della leggenda mondiale che ha cambiato la storia del calcio. Di María nel campionato italiano sarebbe come Maradona. Oggi la Serie A è tecnicamente impoverita e Ángel ha qualità da vendere“ha detto il leggendario atleta in un’intervista a cui ha rilasciato La Gazzetta dello Sport.

buffoneex compagno di spaghetto a Parigi, ha spiegato il suo confronto con i seguenti concetti sul calciatore della nazionale argentina: “Supera gli avversari con una facilità impressionante, è decisivo sotto porta, è bravo ad assistere, corre per tutto il campo e può ricoprire più ruoli. In una parola: è un calciatore”.

Il portiere è una leggenda della Juve e a 44 anni è ancora in corsa per la maglia della Juve. Parma ed è stato posto come esempio per respingere l’età di Rosario. “Di Maria ha già 34 anni? Ho 44 anni e gioco ancora, L’età non conta. Le motivazioni, la passione che metti nel tuo lavoro, la tua determinazione sono molto più importanti. sìi Di María decide di prendere la decisione di andare giovanilesignifica che sei pronto per farlo“, ha affermato.

L’argentino poi manterrà il pass in suo possesso 30 giugno quando finisce ufficialmente il suo rapporto con l’istituto della capitale francese e secondo le ultime notizie il suo futuro sarà a Torino. In questo modo il vecchio Benfica, Real MadridMan Utd arriverà a vecchia Signora prendere il posto del suo connazionale paolo dibalail cui futuro si decide tra i massimi rappresentanti della stessa città: Milan e Inter.

La prima pagina del quotidiano italiano che riporta l'arrivo di Di María alla Juventus
La prima pagina del quotidiano italiano che riporta l’arrivo di Di María alla Juventus

CONTINUA A LEGGERE

94mila dollari in 116 bottiglie di champagne e una serata fuori a Las Vegas con una donna che non è sua moglie: lo scandalo di una star del Manchester City
Il momento imbarazzante che Pique ha vissuto davanti alla porta della casa che ha condiviso con Shakira: non l’hanno fatto entrare?
“Hai sonno papà?” : Luis Suárez ha scattato una foto a sorpresa di Messi e l’ha pubblicata sui social media

Drina Piccio

"Datopato di Internet. Orgoglioso evangelista della cultura pop. Studioso di Twitter. Amico degli animali ovunque. Comunicatore malvagio."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.