La Gran Bretagna annuncia nuove sanzioni contro 178 separatisti…

La Gran Bretagna ha annunciato oggi che, in coordinamento con l’Unione Europea, aggiungerà 178 separatisti filo-russi e i loro nuovi oligarchi e parenti all’elenco delle persone a cui sta imponendo sanzioni, secondo una dichiarazione del Foreign Office.

“Il governo del Regno Unito, in coordinamento con l’Unione europea, è applicare le sanzioni su 178 individui che sostengono regioni illegalmente separatiste Ucraina” dopo “un sacco di informazioni è stato segnalato la scorsa settimana che la Russia è stato barbaramente di mira i civili in queste aree,” la politica estera Lo ha detto l’ufficio in una nota.

Le punizioni includono Alexander Anantsenko e Sergei Kozlov, coniati dai leader londinesi delle “repubbliche” separatiste filo-russe “non richieste” di Donetsk e Luhanska.

“A seguito degli orribili attacchi missilistici contro i civili nell’Ucraina orientale, stiamo ora imponendo sanzioni a coloro che sostengono i territori separatisti e sono sospettati di atrocità contro il popolo ucraino”, ha affermato il ministro degli Esteri Liz Tras.

“Continueremo a prendere di mira tutti coloro che aiutano e incitano alla guerra di Putin”.

Il governo afferma che le sanzioni colpiscono un totale di 206 persone, inclusi 178 separatisti, e “sei oligarchi, stretti collaboratori e associati e altri 22 attraverso la procedura di emergenza”.

Sono inclusi anche Pavel Ezubov, cugino del miliardario russo Oleg Deripaska, e Nigina Zairova, assistente dell’uomo d’affari Mikhail Friedman.

Maria Lavrov, la moglie del ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, è soggetto a un divieto di viaggio e il congelamento dei beni.

Il governo approverà anche una legge questa settimana per vietare l’importazione di prodotti siderurgici e l’esportazione di tecnologia quantistica, materiali high-tech e beni di lusso.

FONTE: AMPE

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.