La Lamborghini Countach è arrivata in Giappone

Il lancio di Lamborghini Countach LPI 800-4 Tutto era aggiornato. Lamborghini ha deciso di rendere omaggio all’auto d’epoca omonima con questa nuova tiratura limitata di 112 copie. Un’auto sportiva che ormai arriva Giappone.

La nuova Countach è stata presentata nel Paese del Sol Levante durante un evento esclusivo alla presenza di a Lamborghini Countach 25° anniversario 1989. Più tardi, la moderna supercar ha colpito le strade di tokyo per un servizio fotografico.

Ecco la nuova Lamborghini Countach LPI 800-4

E stiamo parlando di un’icona nella cultura del Paese dell’Est, che ha un gusto speciale per le automobili Sant’Agata Bolognese. L’originale Lamborghini Countach ha avuto una grande presenza in maniche anni ’70 per le sue forme retro-futuristiche. In effetti, c’era un manga con il suo nome.

Il personaggio principale, Soroyama Shun, è riuscito a possedere l’auto da corsa per molti anni dopo averla sognata da bambino ed essere stato un pilota da corsa, cosa che lo conduce in una serie di avventure legate al mondo delle corse automobilistiche. Una rarità e una collezione introvabile…

Lamborghini Countach LPI 800-4 a Tokyo.

“Mentre consegniamo i primi ordini della Countach LPI 800-4 ai nostri clienti più esigenti in Giappone, possiamo aspettarci che la Countach continui ad attirare l’attenzione del pubblico quando viene guidata sulle strade giapponesi, come ha fatto negli ultimi 50 anni anni. il direttore regionale di Lamborghini in Asia-Pacifico, Francesco Scardaoni.

Queste sono 10 auto sportive che faranno tendenza nel 2022

In effetti, il Giappone è uno dei mercati più grandi al mondo per Lamborghini e l’impegno del marchio italiano nel fare appello al Paese asiatico non sorprende. Nel 2017 hanno già lanciato la Lamborghini Aventador S Roadster 50th Anniversary.

Un’edizione limitata di cinque unità, ciascuna incentrata su un elemento base della cultura tradizionale giapponese con i cinque elementi essenziali: acqua, terra, fuoco, cielo e vento. Completamente personalizzato per i tuoi clienti e con i famosi Motore V12 aspirato da 6,5 ​​litri740 CV sotto il cappuccio.

VIDEO

Underground Hero: Love To Hate Me – Lukehuxham.com Lamborghini Bosozoku

Squisitezza e lusso a volte, corse illegali e alterazioni a volte. Il Giappone è un paese con molte facce, e c’è anche una deriva all’interno della comunità Lamborghini piena di personalizzazioni stravagantiIlluminazione a LED, tubi di scappamento fatti a mano, grandi spoiler…

Una variante culturale sicuramente inaugurata dalla polemica (ma magnetica) Shinichi Morohoshicapace di coniugare uno stile artistico derivato dalla cultura Bosozoku con le linee classiche e le alte prestazioni del marchio. Una filiale ha chiamato Morohoshi Bunka.

I puristi alzeranno la mano, ma sono giapponesi. E Lamborghini ha preso una certa distanza dalla star giapponese per le sue prestazioni insolite, anche sul suolo italiano. Sono stati immersi in questo mondo automobilistico per decenni, ne hanno diritto.

Chissà cosa riserva il futuro per Lamborghini in Giappone!

Lino Siciliani

"Guru del cibo. Tipico evangelista dell'alcol. Esperto di musica. Aspirante sostenitore di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.