La nuova nave da crociera più grande del mondo è salpata per la prima volta

La nave, lunga 362 metri, ha percorso circa 1.550 miglia nautiche nei primi quattro giorni in mare, o circa 2.870 chilometri, secondo il server del Daily Mail. L’obiettivo era verificare se la costruzione è durevole. La nave ha subito circa 40 prove e una serie di ispezioni.

Circa 500 persone hanno preso parte ai test e il completamento della crociera di prova rappresenta un’importante pietra miliare per la nave da crociera più grande del mondo. Lo stesso vale per la compagnia Royal Caribbean, proprietaria della nave: è la quinta aggiunta alla classe Oasis, che comprende anche le ex navi da crociera più grandi del mondo come Harmony of the Seas e Symphony of the Seas.

Il viaggio inaugurale con i primi passeggeri attende il “miracolo dei mari” il prossimo anno, quando viaggia prima da Fort Lauderdale, in Florida, ai Caraibi per poi visitare l’Europa a maggio. In sette giorni, porterà i passeggeri in un viaggio nel Mar Mediterraneo, da Barcellona e Roma a Maiorca o all’isola italiana di Capri.

Può ospitare quasi settemila passeggeri

Royal Caribbean promette alle famiglie e agli altri viaggiatori nuove opzioni di intrattenimento, tra cui lo scivolo acquatico più alto o il parco vegetale vivente.

“Il numero di prenotazioni per le nostre navi che fanno ritorno negli Stati Uniti e in Europa è considerevole. È incoraggiante per noi che metà della nostra flotta sia di nuovo in viaggio”, ha affermato il leader aziendale Michael Bayley, aggiungendo che le persone possono prepararsi per l’ultima aggiunta. “The Wonder brillerà come l’ultimo miracolo dei Caraibi e del Mediterraneo”, ha aggiunto Bayley.

La nave gigante è lunga 362 metri e larga 64 metri. Può ospitare 6988 passeggeri e 2300 membri dell’equipaggio. Può navigare a 22 nodi, o circa 40 chilometri all’ora.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.