La più grande truffa della storia d’Italia, la mafia ha ingannato l’UE

Gli incentivi all’efficienza energetica sono la più grande truffa della storia italiana, in cui sono stati rubati ben 4,4 miliardi di euro.


Fonte: elenco Jutarnji

EPA-EFE / Geert Vanden Wijngaert / PISCINA

Il ministro delle Finanze italiano Daniel Franco ha dovuto ammettere che il programma di incentivi agli investimenti per l’efficienza energetica è “una delle più grandi frodi della storia italiana”.

Vale a dire, le autorità italiane affermano ora che i criminali hanno inscenato l’anno scorso in alcune città italiane ottenendo così un totale di oltre 4,4 miliardi di euro.

même le Premier ministre italien Mario Draghi a publiquement élevé la voix lors d’une conférence de presse ce mois-ci au sujet d’un système honteux d’incitation à l’énergie qui n’a pas fait l’objet d’un examen serio.

Il suo governo ha stabilito regole dure, ma il danno causato da regole di incentivo vagamente definite è enorme, sia che si tratti di fornire opportunità “economiche” alla criminalità organizzata o di prezzi esplosivi nel settore edile.

In sostanza, enormi quantità di incentivi – progettati per migliorare l’isolamento di appartamenti e case, finestre migliori e caldaie più pulite ed efficienti – si sono conclusi con investimenti in altri tipi di asset, tra cui criptovalute e oro.

Prima di questo scandalo, il capo investigatore della criminalità organizzata italiana, Maurzio Valone, l’anno scorso ha avvertito che la mafia italiana “N’dragheta” si era infiltrata in società italiane affamate di capitale per utilizzare i soldi dell’Italia per l’UE nell’ambito di un programma di ripresa molto ambizioso.

Non è chiaro esattamente quanto incentivo finanziario abbia ricevuto la mafia italiana attraverso il programma di stimolo dell’UE o quanto riceverà, ma è noto che l’anno scorso la Banca d’Italia ha segnalato il 7% di sospette di transazioni finanziarie e ha raggiunto 113.000.

Il principio di funzionamento della mafia è molto semplice: danno soldi ai titolari di aziende in difficoltà e si posizionano così come comproprietari segreti e aspettano il pagamento dei fondi comunitari.

Seguici sul nostro Facebook io instagram pagina, Twitter Account e dedicarsi alla scienza Viber Comunità.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.