“Peccato, l’atmosfera”… Marquinhos e Verratti rimpiangono l’atteggiamento dei tifosi

Dieci era il numero della sera. Decimo scudetto francese per il Paris Saint-Germain dopo il pareggio con l’RC Lens. E appena dieci minuti prima che il Parc des Princes si sia svuotato del suo pubblico dopo il fischio finale. Dopo 90 nuovi minuti di totale silenzio, gli Ultras del PSG hanno deciso di festeggiare il titolo fuori dallo stadio, lasciando soli in campo con la famiglia artisti del calibro di Keylor Navas e Sergio Ramos.

Immagini tristi che non hanno mancato di commentare Marquinhos e Verratti al microfono Canal+. Il brasiliano, ancora felice di riconquistare il titolo, è stato il primo a parlare. “Peccato per l’atmosfera… Cerchiamo di divertirci il più possibile. Peccato che non sia stato fatto con i sostenitori, ma dobbiamo affrontarlo. »

“Dobbiamo andare avanti”

L’italiano si è scatenato un po’ di più. Quasi scontroso come quando si tratta di chiedere un cartellino giallo all’arbitro. ” Non capisco [les supporteurs partis fêter le titre hors du stade]. Il calcio si vince e si perde insieme. Ma so che molte persone sono con noi. Vogliamo anche vincere tutto. Volevamo vincere anche a Madrid, ma a un certo punto dobbiamo andare avanti. »

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.