PER FARVI BRIVIDI! IL PATRIARCA, VUCIĆ E DODIK HANNO GUARDATO QUESTA SCENA IN SILENZIO, CON LE LACRIME AGLI OCCHI! Un momento della Giornata della Memoria per le vittime della “Tempesta” che tutti si sono persi! (Video)

Giorno della Memoria alle vittime”Tempeste“, il patriarca Porfirio ha servito la liturgia per tutte le vittime, ha parlato Sanja Vulicun figlio della colonna, poi il membro della presidenza serbo, Milorad Dodik, e il presidente della Serbia Alexander Vucic.

Durante questo evento, un momento ha lasciato tutti i presenti senza parole.

Una citazione del famigerato Ustashi Milo Budak del 1941 apparve sul raggio video.

– Un terzo dei serbi deve essere ucciso, un altro convertito al cattolicesimo e il terzo ucciso.

PLENKOVIĆ HA FATTO L’ORDINE: HIT VUCIĆ!


ALZATI, HAI FALLITO! KRAJISNICI TI HA BATTUTO ANCORA! Volevi un paese senza serbi, ora è vuoto, ricoperto di erbacce… La Serbia ha migliaia di medici, scienziati, atleti, campioni olimpici…

ALZATI, HAI FALLITO!  KRAJISNICI TI HA BATTUTO ANCORA!  Volevi un paese senza serbi, ora è vuoto, ricoperto di erbacce... La Serbia ha migliaia di medici, scienziati, atleti, campioni olimpici...

Dopodiché, sono seguite scene tristi. Colonna incontrollabile, trattori distrutti, auto in fiamme e vittime di Petrovačka cesta. Focolari serbi in fiamme, cadaveri sulla strada. Bambini in pigiama, strappati dai loro letti dai genitori e portati in viaggio senza tornare in patria.

Durante la sistemazione delle scene, la telecamera ha ripreso il presidente Vučić, il patriarca Porfiri e il membro della presidenza serbo Milorad Dodik. Fissano lo schermo in silenzio, con le lacrime agli occhi. E non solo loro. Ciascuno dei cittadini presenti che sono venuti a rendere omaggio alle vittime, i loro cuori tremavano. A quel punto tutto si è fermato. Questo momento parla da sé. Tutte le parole erano superflue.

Il video si conclude con una citazione dell’allora presidente croato Franjo Tuđman.

– Infliggi colpi tali che i serbi praticamente scompaiono…

Scopri questo momento toccante. Ti avvisiamo, il video contiene contenuti inquietanti.

Seguici sui social




Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.