Perché la combinazione di uova e avocado è così popolare?

I social network sono pieni di deliziose e belle ricette di diversi colori e ingredienti interessanti, e uno dei piatti di cui si parla molto è il toast con avocado e uova.

Sebbene le generazioni più anziane credano che questo sia un piatto di tendenza, secondo gli esperti è davvero una delle migliori combinazioni di alimenti per ridurre le infiammazioni.

Trend sano e benefico

Trista Best, nutrizionista e nutrizionista, pensa che il toast all’avocado sia un’ottima colazione con molti benefici.

“L’avocado è ottimo perché è ricco di sostanze nutritive e grassi sani che possono migliorare la nostra salute”, afferma Best, aggiungendo che sono utili per l’infiammazione, la salute del cuore e la salute della pelle.

Sebbene l’infiammazione acuta a volte sia necessaria al nostro corpo in quanto è un sistema di difesa che il nostro sistema immunitario utilizza per combattere virus e batteri, può anche essere dannosa.

A volte il sistema immunitario innesca l’infiammazione quando non ci sono virus o batteri da combattere, causando danni ai tessuti.

L’infiammazione è più comune nelle persone con condizioni come l’artrite e può portare a dolore e rigidità delle articolazioni. Quindi è importante sapere quali alimenti possono aiutare a ridurre il rischio di infiammazione.

Ottima combinazione

Sia le uova che i toast con avocado sono efficaci nel ridurre l’infiammazione in diversi modi. Le uova contengono vitamina D, particolarmente utile per ridurre l’infiammazione nelle persone con artrite reumatoide.

Inoltre, le uova contengono gli antiossidanti luteina e zeaxantina, che, secondo uno studio pubblicato su , “svolgono un ruolo nel ridurre l’infiammazione”. Nutrizione e metabolismo.

E secondo uno studio pubblicato su antiossidantiIl consumo quotidiano di avocado è stato anche collegato a una riduzione dell’infiammazione.

Sebbene entrambe le opzioni siano efficaci da sole, insieme sono un modo delizioso e salutare per ridurre l’infiammazione.

Best dice che affinché la colazione combinata sia il più salutare possibile, il toast dovrebbe essere fatto con pane integrale, integrale o anche senza glutine.

“È importante che il pane non contenga zuccheri aggiunti o carboidrati raffinati”, ha aggiunto.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.