Roma: Swiatek batte Sabalenka e avanza in finale

Marie Mahé, Media365, pubblicato sabato 14 maggio 2022 alle 13:45

Iga Swiatek si è qualificata per la finale del torneo WTA 1000 di Roma dopo aver sconfitto tranquillamente Aryna Sabalenka in due set corti (6-2, 6-1) e 1h16 di gioco.

Lei è decisamente inarrestabile. Questo sabato, World No World e Sat, hanno sconfitto tranquillamente il numero 3, in due piccoli set (6-2, 6-1) e 1h16 di gioco. Nel primo set, la polacca ha lasciato cadere il suo servizio a passo d’uomo dopo una pausa d’ingresso dei bianchi, nonostante una prima palla parata, prima di riconquistare il vantaggio alla sua seconda occasione poco dopo. Sul 4-2, il migliore di tutti i tempi, Iga Swiatek ha rotto di nuovo il bianco bielorusso prima di finire con un’ultima partita bianca (6-2).

Il passaggio del 27 per Iga Swiatek

Nel secondo e ultimo round, la migliore giocatrice del mondo ha finalmente preso di nuovo i primi due servizi dell’avversario, per un totale di tre break point, poi quattro nuovi. Tra i due, il numero uno del mondo si è dovuto staccare due volte per non rinunciare al proprio servizio. Il numero 1 è poi andato vicino al vantaggio di 5-0, con un triplo break prima di salvare nuovamente una nuova palla nell’inguine. Quando il punteggio è stato di 5:1, il polacco ha recuperato tre volte, ma in realtà ha posto fine a questo incontro (6:1). Iga Swiatek continua quindi la sua incursione. Campione in carica a Doha, Indian Wells, Miami e poi Stoccarda, il polacco continua con una 27esima vittoria consecutiva.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.