Un nutriente che può aiutarti a soddisfare le tue voglie golose

Cosa fai se improvvisamente hai bisogno di una dose di zucchero? Chiunque abbia sperimentato queste voglie sa che quando non hai niente di dolce a portata di mano, può essere abbastanza difficile.

Per aiutarti a controllare le tue voglie di zucchero, il dietista registrato Adam Meyer ha offerto una soluzione che afferma essere efficace.

Hai paura di mangiare troppo zucchero?

Alcuni esperti spiegano che quando il livello di zucchero nel sangue aumenta, il sangue diventa effettivamente più denso. Nel tempo, questo può portare a seri problemi di salute e un aumento del rischio di malattie croniche come il diabete di tipo 2, malattie cardiache, ictus e obesità.

Se hai provato ogni metodo immaginabile per battere la tua voglia di zucchero ma stai ancora lottando, le proteine ​​sono esattamente ciò di cui hai bisogno, afferma Meyer.

Effetto delle proteine ​​sulla glicemia

Le proteine ​​sono uno dei tre macronutrienti che forniscono calorie al nostro corpo per alimentarci. Gli altri due sono carboidrati, comunemente noti come zuccheri e grassi, e ognuno di questi tre influisce in modo diverso sulla glicemia.

I carboidrati fanno aumentare i livelli di zucchero nel sangue subito dopo un pasto, facendo sì che il pancreas rilasci insulina per trasportare lo zucchero alle cellule del sangue.

I grassi, d’altra parte, non influenzano direttamente la glicemia, ma mangiare pasti ricchi di grassi può rallentare la digestione e interferire con la capacità dell’insulina di spostare lo zucchero nelle cellule, riferisce Index.hr.

Le proteine ​​aiutano a controllare i livelli di zucchero nel sangue aiutando a rallentare la digestione, aumentare la sazietà e ridurre i picchi di zucchero nel sangue dopo un pasto, rallentando la velocità con cui le cellule assorbono lo zucchero.

In che modo le proteine ​​possono aiutare a soddisfare le tue voglie di caramelle?

Come afferma la dietista registrata Brittany Lubeck, mangiare proteine ​​fa sì che lo zucchero nel sangue del cibo che mangi venga rilasciato nel flusso sanguigno più lentamente rispetto a quando mangi solo carboidrati.

“L’assunzione di proteine ​​aiuta a stabilizzare la glicemia e prevenire salti e cadute che possono causare problemi, compreso il desiderio di zucchero”, spiega Libeck.

secondo il dott Dani Ellis Hines, l’aggiunta di fonti proteiche più sane alla tua dieta aiuta a mantenere la stabilità della glicemia rallentando il tasso di assorbimento di amidi e carboidrati.

“Questi due meccanismi, la stabilità della glicemia e il rallentamento del tasso di assorbimento della glicemia, aiutano a ridurre il desiderio di zucchero”, afferma il dott. Ellis Hines.

“Un’altra causa comune del desiderio di zucchero è non mangiare abbastanza calorie o non mangiare il giusto tipo di cibo. Se mangi solo carboidrati semplici e raffinati, il tuo corpo reagisce drasticamente all’insulina, facendo sì che il pancreas secerne molta insulina”, spiega Lubecca.

Tuttavia, mangiando proteine ​​​​sane insieme ai carboidrati ai pasti, puoi prevenire un calo della glicemia che causa il desiderio di zucchero. Questo perché le proteine, come le fibre, impiegano più tempo per essere digerite.

Evita la fame

Un altro ottimo modo per prevenire il desiderio di zucchero è prestare attenzione ai segni della fame e non permettere a te stesso di diventare eccessivamente affamato. Se permetti a te stesso di raggiungere il punto di fame, il tuo corpo bramerà carboidrati semplici perché sono la forma di energia più veloce.

Allora sarai tentato di mangiare cibi trasformati per soddisfare le tue voglie di zucchero. Stai un passo avanti alle voglie mangiando spuntini sani regolarmente durante il giorno ed evitando ampi intervalli tra i pasti.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.