“Vorrei batterlo”, dice Ciryl Gane infastidito da un calciatore

Ciryl Gane è un campione di MMA che è rapidamente salito in cima alla UFC. Arrivato in ritardo, ha imparato rapidamente e ha raggiunto la vetta. È semplice, ha un record di 10 vittorie 1 sconfitta nella divisione dei pesi massimi.. Prima di arrivarci, “Bon Gamin”, come veniva soprannominato, ha giocato molto a calcio e basket. Questo lo ha reso abile, veloce e anche disposto a prendere pugni che a volte sono più duri di quelli che dice di ricevere nel suo sport attuale. Nelle MMA, Gane può gestire calci o jab e vederli arrivare, ma in altri sport spesso non succede dopo o quando non stai necessariamente fissando ciò che ti circonda.

A 31 anni è l’orgoglio delle arti marziali in Francia e intende cavalcare l’onda del suo successo, avendo recentemente creato il suo canale YouTube. Ciryl Gane segue da vicino lo sport e ha molti amici in diverse discipline con cui gioca spesso in FIFA e quando si parla di calcio con lui il suo peggior ricordo è la finale dei Mondiali del 2006

”Pietà nel cuore”

Ciryl Gane è ancora alle prese con la vittoria dell’Italia sulla Francia ai Mondiali del 2006 e soprattutto contro un uomo. Lo ha fatto sapere SoFoot : “Lui, vorrei dargli uno schiaffo, ha lasciato cadere l’uomo di 31 anni nelle crepe di So Foot. Mi ha ferito troppo il cuore. Ci dà la finale!

Nel momento in cui Zidane entra nello spogliatoio e manca il trofeo, pensi, ‘Wow, come lo facciamo?’ Ci siamo fottuti a vicenda… Se Zizou finisse la partita, vinceremmo, questo è certo”.

Gli utenti di Internet reagiscono

sui social, I netizen hanno commentato in massa le parole di Ciryl Gane.

Per la maggior parte delle persone hanno ricreato la partita Francia vs Italia del 2006. Ecco cosa si può leggere su internet:

  • “Non è Materazzi che ci ha fatto perdere la finale, ma la reazione inappropriata di Zizou, che non dovrebbe perdere la calma! Non è che fosse la sua prima partita…”
  • Preciso che si tratta di Francia e Italia e non di Zizou e Materazzi. E senza ZZ, gli altri 10 devono solo mostrare cosa possono fare. È troppo facile…”
  • “È facile incolpare Zizou, è umano, non sappiamo cosa abbia detto Materazzi per far impazzire Zizou, forse con Zizou avremmo potuto vincere come una sconfitta. Quindi possiamo anche incolpare chi ha sbagliato il rigore o il portiere che non ha fatto una bella parata, giusto?
  • “Materrazi non c’entra niente con la sconfitta della Francia, nemmeno Zidane, anche se la sua reazione è stata del tutto inappropriata, ed era stato avvertito dal suo allenatore e dalla sua esperienza. Vista la partita, l’Italia avrebbe meritato tanto quanto Italia-Francia il titolo .” Non sapremo mai se la Francia avrebbe vinto quel titolo senza quel cartellino rosso…

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI







Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.