‘Non abbiamo ancora imparato il teletrasporto’: fonte diplomatica russa per Interfax sulla visita di Lavrov a Belgrado – Politika

Il ministero degli Esteri russo ha confermato la notizia che Bulgaria, Macedonia del Nord e Montenegro non hanno consentito il volo dell’aereo del ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, che doveva volare a Belgrado dal 6 al 7 giugno, scrive Interfax.

“Questi rapporti sono accurati”, ha detto domenica a Interfax una fonte del ministero degli Esteri russo.

Rispondendo alla domanda se la visita di Lavrov in Serbia fosse stata annullata per questo motivo, il diplomatico è stato incoronato: “La nostra diplomazia non ha ancora padroneggiato la capacità di teletrasporto”.

Foto: istantanea

Edizione serba di Danas Domenica, secondo i media russi, citando le sue stesse fonti, ha riferito che Montenegro, Macedonia del Nord e Bulgaria avevano vietato i voli nello spazio aereo di questi paesi per l’aereo che il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov intende volare a Belgrado lunedì.

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha raccontato al canale italiano “Lav7” che “proprio oggi, un’ora fa, i paesi limitrofi alla Serbia hanno chiuso la via di comunicazione, impedendo il sorvolo dell’aereo di Sergei Lavrov, che si preparava a recarsi in Serbia. La delegazione russa doveva arrivare a Belgrado per colloqui. “Gli Stati membri dell’Unione Europea e della Nato hanno chiuso lo spazio aereo, chiuso un altro canale di comunicazione”, riferisce Sputnik.

Ha sottolineato che la Russia non intende sollevare la “cortina di ferro”, ma che l’Unione europea lo fa.

Il primo ministro serbo Ana Brnabić, ricorda Interfax, ha affermato domenica che la situazione con l’arrivo di Lavrov a Belgrado è “estremamente complicata” e che tutta la logistica è guidata dal presidente serbo Aleksandar Vučić.

“E’ davvero incredibile che la situazione in Europa e nel mondo sia tale che il presidente di uno dei Paesi debba fare i conti con cose come la logistica della fuga del ministro degli Esteri (un altro Paese), che determina se accadrà o no”, ha commentato Brnabic. .

Seguici sul nostro Facebook e instagram pagine, ma anche su Twitter Account. Per abbonarsi Danas Edizione PDF.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.