Venezia: Questa è l’attrazione che apre per la prima volta le sue porte al pubblico

Questo è Procuratie Vecchie al suo posto San Marcouno degli edifici più famosi di Personeaperto al pubblico per la prima volta nella storia.

È stato costruito all’inizio 16° secolo opposto Basilica di San Marco, che ha creato la piazza dopo che un edificio più antico era stato distrutto da un incendio. La facciata neoclassica dell’edificio è una delle icone più famose di Venezia, mentre il piano terra ospita gallerie caffè storici come il quadri.

Ora, per la prima volta, i visitatori possono accedere al quarto e ultimo piano, dove è stata allestita una mostra permanente sotto il suo tetto spiovente. Costruzione.

Ex sede della compagnia assicurativa italiana Generale Dal 1832, l’edificio è stato ristrutturato per cinque anni sotto la direzione dell’architetto David Chipperfield.

Mentre Generali ha uffici al secondo piano dell’edificio e prenderà in affitto il terzo piano (compresa la mostra aperta al pubblico), il quarto sarà la sede di “The Human Safety Net”, un progetto che aiuta le persone e le famiglie vulnerabili, compresi i rifugiati .

Parte di esso è un rapporto High tech delle specie in cui ci troviamo raramente Venezia. Piuttosto che coprire la storia o l’arte, The World of Potential esplora le abilità sociali attraverso la tecnologia.

Mostre pratiche progettate per trasmettere pensiero ed empatia visitatoreincludono giochi di squadra e un esercizio in cui gli ospiti possono concentrarsi sul sollevamento di una palla in aria.

Un biglietto per la mostra (di cui la metà va a The Human Safety Net) dà anche accesso ai visitatori al caffè del quarto piano, che ha due terrazze che “guardano” direttamente sui baldacchini. Basilica di San Marco e il famoso campanile.

Si noti che mentre le terrazze non si affacciano sulla piazza, in quanto sono sotto il tetto dell’edificio, le stanze all’ultimo piano hanno finestre che si affacciano su quello che Napoleone avrebbe chiamato “il soggiorno d’Europa”.

La ristrutturazione di Tsiperfield ha trasformato l’attico un tempo abbandonato in una vasta gamma di stanze collegate da archi in pietra.

Nella mansarda ci saranno anche sale di lavoro e riunioni, non aperte al pubblico, ma utilizzate da aziende e aziende organizzazioni non governative, vieni a trascorrere del tempo a Venezia. Il caffè è aperto solo ai visitatori della mostra.

Arduino Genovesi

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.